Il brand Just Cavalli per la campagna pubblicitaria autunno inverno 2009/2010, ha scelto come testimonial nuovamente Kate Moss.

Dopo essere stata il volto della Adv primavera estate 2009 di numerosi marchi, da Versace, Stella McCartney e Longchamp, eccola approdare nella maison Cavalli.

Leggi il seguito di questo post »

La diva Lindsay Lohan con il suo ingresso nel mondo della moda ha fatto un gran buco nell’acqua. Ungaro, la maison di moda francese, qualche mese fa aveva pensato a lei come ad una collaboratrice di grande talento … peccato che lo stile di Lindsay non sia piaciuto a nessuno!

Lindsay Lohan, aiutata da Estrella Archs ha fatto fiasco!Il perché si capisce bene: la maison Ungaro, famosa in tutto il mondo per la sua eleganza, con la linea di Lohan non aveva nulla a che fare, e nemmeno le più giovani hanno apprezzato la collezione.

Leggi il seguito di questo post »

1A Classe Alviero Martini ha realizzato una collezione maschile per la primavera-estate 2010 molto bella, ci proponendo dei capi molto cool, dei must have per la stagione estiva.

La collezione maschile primavera-estate 2010 è adatta a l’uomo di oggi, che ama coniugare stile e praticità.

Leggi il seguito di questo post »

melissa satta

L’ex velina di Striscia la notizia, Melissa Satta potrebbe, secondo alcune voci, diventare una delle modelle testimonial del brand Victoria’s Secret, diventando anche lei un angelo, insieme con bellissime del calibro di Miranda Kerr, Marisa Miller e company.

Secondo voci di corridoio, la bella soubrette sarebbe andata negli Stati Uniti per realizzare un servizio fotografico con il brand di lingerie, altre voci la danno già per un Angelo, che presenterà le prossime collezioni del brand.

Leggi il seguito di questo post »

fratelli rossetti

Il marchio Fratelli Rossetti, ha da qualche tempo inaugurato il nuovo punto vendita sito a Palermo, con al suo interno tutte le collezioni della maison.

135 metri quadrati di spazio, con un mood nettamente inerente a quello della maison, con ampi spazi, illuminati ed accoglienti, colori chiari ed atmosfera intima, raffinato ed elegante.

Leggi il seguito di questo post »

relish

Per la primavera estate 2010, il brand Relish ha realizzato una collezione molto bella, fatta di capi i n stile militare, ma anche d’ispirazione anni ottanta e romantica.

Un mix di stili, che hanno rappresentato la moda degli ultimi trent’anni, che viene riprodotta attraverso tessuto come georgette e seta , camicie scozzesi, minigonne e pantaloni skinny o grunge.

Leggi il seguito di questo post »

roberto cavalli

Novità in casa Cavalli: Massimo Veneziano Broccia da Direttore Comunicazione Licenze è passato a Direttore Comunicazioni Gruppo, con tanto di piena responsabilità per quanto la gestione di tutte le attività della comunicazione.

Dicerto, il giovane Massimo avrà un bel da fare con questo nuovo incarico, che gli ha dato molte più responsabilità di una volta.

Leggi il seguito di questo post »

salvatore ferragamo

La maison di moda Salvatore Ferragamo, per la stagione autunno inverno 2009/2010 ha voluto realizzare una campagna pubblicitari molto elegante e raffinata, tanto che ha scelto come testimonial Roberto Bolle e la bellissima Mariacarla Boscono.

I due divi sono i protagonisti indiscussi della ADV Ferragamo, e sono stati immortalati dal grande fotografo Mario Testino.

Leggi il seguito di questo post »

max mara

Questo è quello che si chiama una tendenza: il verde.

Proprio così, quest’anno il colore della speranza è uno dei più amati dalla moda, che l’ha inserita in numerose collezioni per l’autunno inverno 2009/2010.

Leggi il seguito di questo post »

georgia may jagger

La bellissima figlia di Mick Jagger e Jerry Hall, Georgia May Jagger a soli 17 anni è diventata la testimonial della Adv di Versace per la primavera estate 2010.

Dopo la campagna pubblicitaria per la Hudson, seguita dalla copertina su Vogue UK ed il contratto per i cosmetici della Rimmel, la biondina, che secondo molti assomiglia a Brigitte Bardot da giovane, è entrata nelle grazie della maison Versace.

Leggi il seguito di questo post »